Le alture di Martigny attraverso il Château de la Bâtiaz

Rue de la Bâtiaz
1920 Martigny
Vallese | Svizzera
Estate
Inverno
Fiumi
Città
Livello facile
Durata < 1h30

Questa passeggiata vi porterà sulle alture di Martigny, dove avrete una magnifica vista panoramica sulla città, la pianura del Rodano e diverse cime come Catogne o Chavalard.

Abbiamo iniziato questa passeggiata dal parcheggio gratuito del Bâtiaz (max. 5h, tranne la domenica e i giorni festivi. Non dimenticare di mettere il tuo disco orario a piena vista), ma puoi anche arrivare con i mezzi pubblici, dato che la fermata dell'autobus La Bâtiaz è a pochi passi.

Quando lasci il parcheggio, segui la Rue de la Bâtiaz. Dopo circa 200 m, gira a destra su Chemin du Château, dove inizierai la salita. Dopo circa 400m, c'è la possibilità di prendere un sentiero a sinistra, ma poiché la pendenza è più ripida, abbiamo deciso di andare dritti e rimanere sulla strada asfaltata. Una volta che ci si trova più o meno all'altezza del castello (foto n°1), si prosegue dritto fino ad un bivio, dove si gira a sinistra (foto n°2). Questo ti porta a un bel posto per un selfie con il castello sullo sfondo (foto 3).

Prosegui sulla stessa strada. In due occasioni ci sarà un incrocio, dovrai girare ogni volta a destra (foto n°4 e n°5). Alla fine del sentiero, arriverai a una strada, dovrai attraversarla (foto n°7). Una volta sul sentiero, prosegui fino ad un incrocio e gira a destra (foto n°8). Più avanti, arriverai a una strada asfaltata dove potrai scegliere se proseguire dritto o tornare indietro sul sentiero a sinistra, opta per quest'ultimo (foto n°9). Resta su questa strada e, al cartello giallo "Pont de Rossettan" (foto n°10), prendi le scale e scendi fino alla strada. Attraversa la strada (foto n°11).

Da lì, potrai attraversare i vigneti grazie a piccoli sentieri e scale che ti porteranno al bordo della Dranse. Guarda attentamente i cartelli (triangolo giallo o freccia) sul terreno e, se necessario, fai riferimento alle foto n°12 e 13. Una volta arrivato sulla riva del fiume, dirigiti verso il castello. Continua dritto fino al Pont de la Bâtiaz (foto n°15), poi gira a sinistra per raggiungere il parcheggio.

Informazioni generali

Itinerario proposto da: dogfriendlyswiss

Membro vicino: Relais du St-Bernard

Itinerario circolare: 

Durata/distanza/ dislivello: 1h21 / 4.19 km / +208 m – 208 m

Periodo migliore: Aprile-ottobre

Trasporto pubblico nelle vicinanze: 

Parcheggio nelle vicinanze : 

Restaurazione: 

Accessibile ai passeggini: No

Area pic-nic: No

Panchina: Sì

Pannello didattico: 

Punto di vista: 

Altro: Passeggiata possibile tutto l'anno, a seconda delle condizioni meteorologiche (attenzione alle gelate in inverno).

Informazioni per il cane 

Distributore di sacchetti per escrementi: Sì, in diversi luoghi lungo il percorso

Acqua (per il cane) sull’itinerario: Sì, nel parcheggio alla partenza

Itinerario con zona d'ombra: No, estremamente limitato

Indicazione relativa al cane (cartelli o poster visibili sul posto): Cartello lungo la Dranse "Obbligo di tenere al guinzaglio"

Altro: /

Lo sapevate?

Martigny si chiamava un tempo "Octodure". La città conserva molti resti romani, compreso il campo di battaglia di Giulio Cesare.

Cosa ci è piaciuto particolarmente

Il panorama, la fine del percorso lungo la Dranse e anche le numerose possibilità di prolungare la passeggiata. Si può salire al Sommet des Vignes, scendere a Plan-Cerisier e poi tornare indietro lungo la Dranse.

Cosa ci è piaciuto meno

In due occasioni abbiamo dovuto attraversare strade trafficate e c'è poca ombra nella stagione calda.